Antisismica
Il complesso residenziale Engadina è stato progettato e costruito secondo le ultime norme tecniche emanate dal Ministero delle Infrastrutture con decreto del 14 gennaio 2008. Tali norme - in linea con quanto stabilito dalle norme comunitarie - prevedono che a partire dal giugno 2009, la modalità di costruzione antisismica, già obbligatoria per gli edifici pubblici, sia estesa anche all’edilizia privata.
La società Immobiliare San Giuseppe, ha ritenuto di adeguarsi in anticipo alla norma comunitaria in modo da salvaguardare nel tempo il valore dell’investimento della propria clientela.

Per procedere nella progettazione si è dovuto tener conto di molti parametri tecnici, fra i quali l'orografia del terreno, la categoria del sottosuolo, la classe d'uso dell'edificio, le caratteristiche strutturali dell'edificio (semplicità e simmetria) e molti altri. Obiettivo è attribuire all'edificio una adeguata capacità di dissipare energia per azioni cicliche ripetute senza che ciò comporti significative riduzioni di resistenza.

La scomposizione della struttura

Per ridurre al minimo gli effetti torsionali di una sollecitazione sismica il complesso residenziale è stato diviso e costruito in due corpi semplici, separati fra loro e collegati da giunti tecnici.

L’assemblaggio dell’armatura

L’assemblaggio dell’allarmatura richiede l’adozione di tecniche particolari quali una diversa conformazione ed un diverso posizionamento delle staffe. Ad esempio nei travi e nei pilastri i terminali delle staffe devono essere piegati all’interno di 135°.Olltre ai ferri sugli angoli, anche gli altri ferri devono essere collegati fra di loro con staffe a rombo. Nei nodi fra travi, i terminali, devono ricadere ripiegati all’interno della gabbia. Per compensare i movimenti di traslazione verticale sono previsti setti verticali con armatura laterale differenziata.

I due corpi separati di fabbrica
CLICCA SULL’IMMAGINE PER VEDERE LO STUDIO
DELL’EFFETTO DEL SISMA
Particolare di nodo antisismico


  Ferri di armatura dei travi Ø32mm
Il diametro dei ferri risulta notevolmente maggiore rispetto alle costruzioni tradizionali. Nella Residenza Engadina sono stati utilizzati all’interno dell’armatura ferri del diametro di 32 mm
 


barra.jpg
| Avvertenze | Privacy | © 2008 Immobiliare San Giuseppe